Acacia

Acacia

Caratteristiche generali

Il miele di Acacia ha un sapore dolce e delicato, particolarmente utilizzato per dolcificare senza alterare il gusto delle vivande. Per l’elevato contenuto di fruttosio mantiene il suo stato fisico liquido. È indicato per i bambini per il suo alto tasso di digeribilità ed è un valido rimedio per problemi all’apparato gastrointestinale.

Origine botanica
Robinia Pseudoacacia: albero dalla folta chioma, può raggiungere un’altezza di 20 m e cresce in modo spontaneo. I fiori di colore bianco dall’intenso profumo di vaniglia fioriscono nel mese di Maggio.

Aspetto visivo
Rimane liquido a lungo. Intorbidisce quando inizia la cristallizzazione ma non cristallizza mai completamente. Il colore varia dal quasi incolore al giallo paglierino.

Aspetto olfattivo
L’intensità dell’odore è debole, ricorda il profumo dei fiori di acacia con reminiscenze di confetto e vaniglia.

Aspetto gustativo
È un miele molto dolce e setoso ed il suo retrogusto rivela una fresca nota di mandorla dolce. Poco aromatico. Ricorda il sapore del confetto, della vaniglia, dello zucchero a velo. Poco persistente in bocca.

Proprietà
Il miele di Acacia aiuta a contrastare il malessere degli apparati respiratorio e gastrointestinale: agisce infatti sia da antiinfiammatorio sia come blando lassativo. Contrasta inoltre l’acidità di stomaco e riequilibra la flora batterica intestinale, oltre a dare energia.

Confezioni disponibili

 

COMPRA ORA